2018-12-06T20:30:00-00:00

Be Pop! a Più Libri più liberi

Elly Schlein, Parlamentare Europea – Emma Bonino, Senatrice – Jean-Claude Mbede Lastardedieu, Giornalista – Coordina: Annalisa Camilli, giornalista di Internazionale

6 DICEMBRE

Rights on Air. 70 anni dalla Dichiarazione Universale dei diritti umani

Ilaria Piperno, traduttrice
Luigi Manconi, Sociologo e coordinatore dell’Ufficio Nazionale Antidiscriminazione Razziale (UNAR)
Coordina Marino Sinibaldi, direttore di Radio Tre

Sono trascorsi 70 anni da quando l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite approvò e proclamò la Dichiarazione Universale dei Diritti Umani. Ogni singola parola contenuta in quel testo è frutto di un confronto, di una contrattazione e di uno sforzo di conciliazione tra i Paesi che hanno partecipato alla sua stesura. E, per diffonderlo, è stato compiuto un ulteriore sforzo di traduzione in numerose lingue, oltre a quelle già previste nel 1948 (cinese, francese, inglese, russo e spagnolo).
Di questo, e di molto altro, si chiacchiererà (in italiano 😁) il 6 dicembre.

 

 

7 DICEMBRE

Il futuro della politica: si può governare l’immigrazione?

Elly Schlein, Parlamentare Europea
Emma Bonino, Senatrice
Jean-Claude Mbede Lastardedieu, Giornalista
Coordina: Annalisa Camilli, giornalista di Internazionale

Siamo nel 2018 e siamo ancora a porci la stessa domanda: l’immigrazione è governabile? Un pizzico di novità però c’è. Non partiremo dalla domanda ma dalle risposte, raccontando di come sia possibile parlare di integrazione in Italia e in Europa e di come e del perché ci venga sempre detto il contrario.
Think positive and let it be!, dovrebbe essere il motto di chi crede che una strada per una società davvero europea sia possibile (Do you remember CARTA DEI DIRITTI FONDAMENTALI DELL’UNIONE EUROPEA?!?). Troppo spesso, invece, il muro è la via prediletta.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: